La taranta più l’elettricità

fimmiCosa c’è di più movimentato della pizzica salentina? Cosa c’è di più ritmico del dub? Provate a mettere le due cose insieme, e otterrete Fimmene in dub, cd del duo di elettro-creativi che si fa chiamare Insintesi, edito dalla combattiva Anima Mundi di Otranto. Sono mix (e remix) di suoni sintetici e canti antichissimi: le voci protagoniste sono quelle delle “fimmene” del titolo, Enza Pagliara, Anna Cinzia Villani e altre. Il fascino della musica tradizionale e l’ipnosi dell’elettronica moderna, che volete di più? Ottimo per chi è appassionato del genere etnico-popolare, perché presenta una scelta di brani tutt’altro che scontati, e curiosamente arrangiati: un buon trampolino per superare pregiudizi di purismo e aprirsi alle sperimentazioni elettroniche. Ideale per chi, dalla parte opposta, segue la scena reggae-dub, perché propone suoni ammalianti e di gusto fine: una buona scusa per vincere le diffidenze e rivalutare la musica dei nonni (e dei bisnonni). Eccellente, infine, per correre, perché è una botta di adrenalina: pura.

(Articolo uscito sul numero di dicembre del mensile sportivo Correre)

Annunci


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...